Comunicato stampa congiunto: Vicenda segreteria FLC CGIL Napoli 

Napoli 13.01.2018

Vicenda segreteria FLC CGIL Napoli

A seguito dei noti fatti, in questi mesi la CGIL e la FLC hanno compiuto scelte politiche precise che hanno portato alla individuazione di un nuovo gruppo dirigente per la struttura FLC CGIL di Napoli, eletto democraticamente dai suoi organismi in carica. Altri da mesi hanno scelto di abbandonare l’organizzazione. Ad oggi la vicenda giudiziaria non è terminata: la CGIL tutta resta convinta della bontà delle proprie decisioni e quindi percorrerà ogni strada per assicurare e garantire la continuità politica a chi legittimamente ha ricevuto l’incarico di dirigere la struttura e la titolarità della elezione degli organismi dirigenti attribuita dallo Statuto della CGIL.

Alessandro Rapezzi – FLC CGIL Napoli

Francesco Sinopoli – FLC CGIL Nazionale

Giuseppe Spadaro – CGIL Campania

Walter Schiavella – CGIL Napoli

REGIONE CAMPANIA: Dipartimento 50 – GIUNTA REGIONALE DELLA CAMPANIA – D.G. 11 DG PER L’ISTRUZIONE LA FORMAZIONE, IL LAVORO E LE POLITICHE GIOVANILI – Delibera della Giunta Regionale n. 839 del 28.12.2017 – Dimensionamento scolastico e Piano dell’offerta formativa – A.S. 2018/2019

Bollettino Ufficiale della Regione Campania numero 1 del 02/01/2018
DELIBERA (estratto finale)

per le motivazioni e considerazioni svolte in premessa, che qui si intendono integralmente richiamate:

  1. di approvare, ad aggiornamento e integrazione dell’organizzazione della rete scolastica, le proposte contenute nei piani della Città Metropolitana di Napoli e degli Enti di area vasta coerenti con gli indirizzi regionali e secondo le scelte operate in autonomia dalla Regione Campania previa condivisione in sede di tavolo di confronto con le organizzazioni sindacali del comparto scuola, come da Allegato A, parte integrante e sostanziale del presente provvedimento;
  2. di approvare, ad aggiornamento e integrazione del piano dell’offerta formativa per l’A.S. 2018/2019 l’attivazione dei nuovi indirizzi di studio, opzioni ed articolazioni degli stessi, negli Istituti Secondari di II grado, secondo le indicazioni contenute nei piani provinciali previa condivisione in sede di tavolo di confronto con le organizzazioni sindacali del comparto scuola, come riportato nell’Allegato B, parte integrante e sostanziale del presente provvedimento, condizionandone l’attivazione alla effettiva disponibilità di organico;
  3. di approvare, per l’A.S. 2018/2019, i corsi serali di cui all’Allegato C, parte integrante e sostanziale del presente provvedimento;
  4. di stabilire che gli istituti scolastici non inclusi in allegato conservano lo status attribuito con precedenti provvedimenti di organizzazione della rete scolastica;
  5. di inviare il presente provvedimento alla Direzione Generale per l’Istruzione, la Formazione il Lavoro e le Politiche Giovanili e alla UOD Istruzione;
  6. di incaricare l’UOD Istruzione di notificare il presente atto all’Ufficio Scolastico Regionale, per gli adempimenti di competenza;
  7. di inviare il presente provvedimento al BURC per la pubblicazione e all’ufficio competente per la pubblicazione nella sezione trasparenza del sito istituzionale della Regione Campania.

DELIBERA COMPLETA

http://burc.regione.campania.it/eBurcWeb/directServlet?DOCUMENT_ID=112046&ATTACH_ID=167193

 

ALLEGATO A

http://burc.regione.campania.it/eBurcWeb/directServlet?DOCUMENT_ID=112046&ATTACH_ID=167194

 

ALLEGATO B

http://burc.regione.campania.it/eBurcWeb/directServlet?DOCUMENT_ID=112046&ATTACH_ID=167195

 

ALLEGATO C

http://burc.regione.campania.it/eBurcWeb/directServlet?DOCUMENT_ID=112046&ATTACH_ID=167196