NANOTV – Precariato: Terza fascia con servizio. In Studio Sara Mottola, Ospite: Alessandro Rapezzi – Segretario Generale FLC CGIL Campania

#NANOTV – Precariato: Terza fascia con servizio

#NANOTV – Precariato: Terza fascia con servizio. In Studio Sara Mottola, Ospite: Alessandro Rapezzi – Segretario Generale FLC CGIL Campania

Pubblicato da NanoTV su Mercoledì 12 dicembre 2018

Filippo Sica confermato Segretario Generale della FLC CGIL Napoli al IV Congresso Provinciale il 19 ottobre 2018

Filippo SicaFilippo Sica è stato confermato Segretario Generale della FLC CGIL di Napoli al termine del IV Congresso Provinciale, il 19 ottobre 2018. In carica dal  30 maggio scorso, quando era stato eletto nel corso dell’Assemblea Generale del sindacato dei lavoratori della conoscenza dell’Area Metropolitana di Napoli, con 43 voti a favore e una scheda bianca, è stato votato durante l’Assemblea Generale che concludeva i lavori del IV Congresso Provinciale, svoltosi il 18 e 19 ottobre 2018 presso l’Hotel Poseidon di Torre del Greco, con 56 voti a favore e 1 contrario (da parte del rappresentante del 2° Documento congressuale, come da dichiarazione pubblica di voto). 
Nato nel 1965, cantante, chitarrista, docente di strumento musicale e militante di lungo corso, ha svolto il suo impegno sindacale sempre nell’ambito della categoria. È stato rappresentante dei precari di strumento musicale, componente delle RSU, Rappresentante dei Lavoratori per la Sicurezza,  Referente regionale dell’istruzione musicale, Responsabile AFAM, Responsabile territoriale e componente della Segreteria FLC CGIL di Napoli. 

RELAZIONE INTRODUTTIVA DEL SEGRETARIO GENERALE FILIPPO SICA

SLIDE FOTO  1

previous arrow
next arrow
PlayPause
Slider

SLIDE FOTO 2

previous arrow
next arrow
PlayPause
Slider

Filippo Sica è il nuovo Segretario Generale della FLC CGIL Napoli

Filippo Sica è il nuovo segretario generale della FLC CGIL di Napoli. L’elezione è avvenuta il 30 maggio 2018 nel corso dell’Assemblea Generale del sindacato dei lavoratori della conoscenza dell’Area Metropolitana di Napoli, con 43 voti a favore e una scheda bianca.
Nato nel 1965, docente di strumento musicale e militante di lungo corso, ha svolto il suo impegno sindacale sempre nell’ambito della categoria. È stato rappresentante dei precari di strumento musicale, componente delle RSU, Rappresentante dei Lavoratori per la Sicurezza,  Referente regionale dell’istruzione musicale, Responsabile AFAM, Responsabile territoriale e componente della Segreteria FLC CGIL di Napoli.

FORMAZIONE: Il Rappresentante dei Lavoratori per la Sicurezza Burocrate o Eroe?

Mercoledì 16 maggio 2018 – ore 9.00/13.30

ATTENZIONE!
IL CORSO SI SVOLGERA’ PRESSO LA CGIL DI VIA TOLEDO, 353 – NAPOLI
e NON presso l’ITI Fermi-Gadda come inizialmente comunicato!

La FLC CGIL Napoli e l’Associazione Professionale Proteo Fare Sapere Napoli organizzano un incontro formativo rivolto alle RSU, ai delegati e al personale della scuola

PER LA PARTECIPAZIONE GRATUITA  (comprensiva di Coffee Break offerto dalla FLC CGIL Napoli)

PRENOTARSI SEGUENDO IL LINK:

https://ti.to/flc-cgil-napoli-eventi/il-rappresentante-dei-lavoratori-per-la-sicurezza-burocrate-o-eroe

 

– Programma –

“Le ragioni dell’incontro”

Alessandro Rapezzi (Segretario Generale FLC CGIL Napoli)
Annamaria Acri (vice-Presidente Proteo Fare Sapere Napoli)

“Verso un tavolo di confronto permanente con le istituzioni locali”

Filippo Sica (Segreteria FLC CGIL Napoli)

“RLS: prerogative, compiti, diritti”

Ing. Pino Donnarumma

 “Il difficile ruolo del RLS”

Antonio Iannicelli (Docente)

“Dibattito e condivisione di esperienze”

conduce: Tonia Morgani (Segreteria FLC CGIL Napoli)

ospite del dibattito:Giuseppe Tranchini (Dirigente Scolastico)

 

L'Associazione Proteo FareSapere è soggetto qualificato per la formazione e l'aggiornamento del personale della scuola ed è inserito nell'elenco definitivo del MIUR ai sensi del D.M. 177/2000 e DecretoMIURdell'8/6/2005.

È possibile usufruire di permesso retribuito ai sensi degli articoli 64 del CCNL2006-2009 Scuola e dell'art.22 CCNL Area V dell'11/04/2006

LOCANDINA