Scuola primaria al 30 giugno, non è la soluzione!

0
131

Sorprende e preoccupa l’ipotesi avanzata in ambienti ministeriali, trapelata da indiscrezioni e ripresa dagli organi di stampa, di prolungare fino al 30 giugno le attività didattiche della scuola primaria.

È curioso che…

Servono strumenti, risorse e proposte per costruire ambienti educativi di qualità e per consentire in tutte le fasi della…

Leggi l’articolo intero