Autonomia differenziata: 4 aprile, manifestazione cittadina a Torino

0
570

Alcune associazioni e sindacati, tra cui la FLC CGIL Torino organizzano una manifestazione cittadina martedì 4 aprile 2023 a Torino in Piazza Castello. L’appuntamento è alle ore 16.00 davanti la Prefettura.

Gli effetti della regionalizzazione già in atto della sanità sono sotto gli occhi di tutti: liste di attesa interminabili, il disastro dei Pronto Soccorso, la carenza di medici e infermieri. Ciò che si prepara con l’Autonomia differenziata peggiorerà ancor di più la vita di tutti.

IL DDL CALDEROLI PROPONE LA REGIONALIZZAZIONE DI BEN 23 MATERIE

Istruzione, salute, lavoro, ambiente, trasporti, infrastrutture, rapporti con l’UE, … I contratti nazionali verrebbero messi in discussione e in tutti i settori aumenterebbero le privatizzazioni. Nella sanità i livelli delle prestazioni pubbliche sarebbero ancor di più ridotti al minimo per lasciare spazio alle assicurazioni private, sul modello americano. Così solo chi potrà permetterselo potrà curarsi, mentre tutti gli altri NO!
La scuola sarebbe regionalizzata con contratti, orari e carichi di lavoro, stipendi e programmi diversi da regione a regione e con la fine dei titoli di studio nazionali.
Aumenterebbero ancora di più le diseguaglianze e le differenze territoriali!

DIVIDE ET IMPERA
L’AUTONOMIA DIFFERENZIATA È UNA SECESSIONE CHE COLPISCE TUTTI

Lavoratori spinti ad accettare condizioni di lavoro al ribasso, in concorrenza con quelli di altre Regioni.
Lotte e mobilitazioni separate ostacolano la difesa della scuola, della sanità, dei contratti nazionali, della sicurezza sul lavoro, dell’ambiente…

MANIFESTAZIONE CITTADINA
MARTEDÌ 4 APRILE ORE 16.00
A TORINO IN PIAZZA CASTELLO
(davanti la Prefettura)

  • Ritiro immediato del DDL Calderoli
  • Difesa dell’unità della Repubblica
  • Riconquista dei diritti e delle conquiste uguali per tutte e tutti

clicca qui per andare all'articolo originale:

https://www.flcgil.it/regioni/piemonte/torino/autonomia-differenziata-4-aprile-manifestazione-cittadina-a-torino.flc