Scuola, Conto Consuntivo 2023: la FLC CGIL ha chiesto la proroga dei termini

0
70

La FLC CGIL ha inviato alla Direzione Generale per le risorse umane una richiesta per la proroga dei termini di predisposizione e approvazione del Conto Consuntivo 2023, tenuto conto della situazione di sovraccarico di incombenze che gravano sulle scuole in questa fase dell’anno

______________________

Roma, 28 febbraio 2024
Al Dott. Jacopo Greco
Capo Dipartimento per le Risorse umane
finanziarie e strumentali
Ministero Istruzione

Oggetto: Richiesta di proroga dei termini di predisposizione e approvazione del Conto Consuntivo 2023.

La scrivente Organizzazione sindacale, analogamente alla proroga per la presentazione del Programma Annuale 2024, segnala la necessità di un rinvio dei termini per la predisposizione ed approvazione del Conto Consuntivo 2023, di cui all’art. 23 del D.I. 129/2018, a causa del sovrapporsi di numerosi adempimenti dovuto anche all’attuazione delle azioni connesse al PNRR che continuano a gravare sulle scuole.

Restando in attesa di un sollecito e gradito riscontro, l’occasione è gradita per porgere cordiali saluti.

Il Segretario generale FLC CGIL

Gianna Fracassi


clicca qui per andare all'articolo originale