Autonomia differenziata: un mese per firmare, al via la campagna della FLC Toscana

0
536

A cura della FLC CGIL Toscana

Ha preso il via la campagna della FLC Toscana FIRMA ANCHE TU contro l’Autonomia Differenziata, che fino al 9 maggio inviterà i cittadini a sottoscrivere la Legge di Iniziativa Popolare che vuole fermare – attraverso l’introduzione di nuovi vincoli costituzionali – il progetto del governo Meloni e del Ministro Calderoli di regionalizzare la Scuola e differenziare i diritti in base alle risorse economiche dei territori.

Al ritmo di una card digitale al giorno verranno svelati i rischi insiti nel progetto di Autonomia Differenziata e i risultati che l’iniziativa vuole raggiungere: si parte dal rifiuto delle gabbie salariali del Ministro Valditara, si passa dal contrasto all’idea di programmi scolastici diversi da regione a regione e si finisce per ribadire che la Repubblica è una e indivisibile e i diritti devono essere garantiti in modo uniforme su tutto il territorio nazionale.

Sottoscrivere la Legge di Iniziativa popolare è facile: collegandosi a questo link basta inserire il proprio indirizzo email e selezionare il comune in cui si vota; si riceverà una mail di verifica e da lì sarà possibile firmare usando lo SPID.


clicca qui per andare all'articolo originale