Mobilità AFAM 2024/2025: come presentare domanda, il nostro vademecum

0
45

Il 5 febbraio 2024 è stato sottoscritto il verbale di confronto tra organizzazioni sindacali e Ministero dell’Università e della Ricerca concernente la mobilità territoriale del personale docente e tecnico-amministrativo delle istituzioni AFAM statali.

Con Ordinanza ministeriale 488 del 4 marzo 2024 (e la relativa modulistica), il MUR ha fornito le disposizioni operative per la realizzazione della complessa procedura nonché la tempistica dei vari adempimenti connessi.

SCARICA IL VADEMECUM
SCARICA I MODELLI

1.

Termine ultimo per la presentazione della domanda di mobilità al Direttore della Istituzione di appartenenza

20 maggio 2024

2.

Pubblicazione dei punteggi attribuiti agli interessati

31 maggio 2024

3.

Termine per reclami, rinunce alla domanda e rettifiche

7 giugno 2024

4.

Pubblicazione punteggi definitivi

19 giugno 2024

5

Pubblicazione dei trasferimenti

25 giugno 2024

6.

Comunicazione delle cattedre e dei posti inizialmente disponibili per le utilizzazioni temporanee

26 giugno 2024

7.

Termine ultimo per la presentazione della domanda di utilizzazione temporanea

5 luglio 2024

8.

Pubblicazione delle utilizzazioni disposte

26 luglio 2024

Per presentare istanza occorre utilizzare

  • lo specifico modello ministeriale di domanda,
  • lo specifico modello ministeriale di dichiarazione dell’anzianità di servizio
  • un modello in carta libera per eventuali dichiarazioni personali

Inoltre, è necessario presentare copia di eventuale documentazione non autocertificabile (ad es. la documentazione di carattere sanitario).

Entro il 3 maggio saranno pubblicate le disponibilità iniziali dei posti per la mobilità.

Mettiamo a disposizione

  • il nostro vademecum che approfondisce la normativa e costituisce uno strumento completo di supporto informativo utile per la compilazione delle domande di mobilità
  • i modelli per le dichiarazioni personali da allegare alla domanda per autocertificare ad esempio l’esistenza di figli, del coniuge, il rapporto di parentela con le persone con le quali chiede di ricongiungersi, titoli di studio, superamento di concorsi, ecc. Si tratta di tre prototipi che possono essere adattati alle esigenze specifiche di chi intende presentare domanda di mobilità
  • Dichiarazione personale docente
  • Dichiarazione personale tecnico amministrativo
  • Dichiarazione precedenze legge 104/92.

Ricordiamo che lo schema di Regolamento sul Reclutamento preveda la cancellazione del diritto alla mobilità del personale. La FLC CGIL ha già espresso la propria netta contrarietà e chiederà che tutta la materia venga regolata dal contratto nazionale di lavoro.

Per esaminare situazioni particolari o per casi specifici consigliamo di rivolgersi ad una sede della FLC CGIL per avere una consulenza più dettagliata.


clicca qui per andare all'articolo originale:

https://www.flcgil.it/universita/afam/mobilita-afam-2024-2025-come-presentare-domanda-nostro-vademecum.flc