Ciao Luciano! Il ricordo della FLC CGIL

0
53

Venerdì 16 febbraio 2024 ci ha lasciato Luciano Stella, un protagonista della nascita della CGIL nel settore della ricerca pubblica.

Era arrivato nel CNR negli anni 60, un’epoca in cui la CGIL non aveva una sua presenza organizzata nel mondo della ricerca, connotata da sindacati autonomi, fortemente segmentati al loro interno, con un forte componente di persone che si richiamavano ai partiti della Sinistra e che spingevano verso la costruzione di un sindacato di categoria della Ricerca nella CGIL, che fu costituito nel 1973 ad Ariccia.

Luciano fu dall’inizio parte rilevante del gruppo dirigente. Prima del sindacato di Ente e poi della CGIL Ricerca. Fu parte della segreteria nazionale del Sindacato Nazionale Ricerca e successivamente del gruppo dirigente del Sindacato Nazionale Università e Ricerca (SNUR). Il suo puntuale apporto all’attività sindacale continuò anche dopo la nascita della FLC CGIL ed il suo trasferimento in servizio dal CNR all’ASI.

La sua cultura politica, la sua profonda conoscenza del settore ricerca e le sue qualità e competenze contrattuali, messe sempre generosamente a disposizione dell’organizzazione e della vertenzialità per tutte le lavoratrici ed i lavoratori degli enti a lui affidati, a partire da quelli iscritti, ne hanno fatto un riferimento sicuro nell’arco di tutta la sua attività lavorativa e sindacale.
A queste doti vanno aggiunte le sue qualità umane e la sua generosità che lo hanno reso una persona e un dirigente sindacale apprezzato, amato e stimato da quanti con lui sono entrati in contatto.

La segreteria nazionale della FLC CGIL lo ricorda con commozione e stima e si unisce al dolore di tutti i suoi cari.


clicca qui per andare all'articolo originale:

https://www.flcgil.it/attualita/sindacato/ciao-luciano-ricordo-flc-cgil.flc